Fatturare i proventi dalla vendita di foto microstock

Fatturazione e microstock

Un suggerimento e due risorse utili per capire come fatturare correttamente i guadagni della tua attività di fotografo microstock

Se hai iniziato da poco con la vendita di foto microstock ti sarà sicuramente sorto il dubbio di come gestire fiscalmente i proventi di questa attività. In rete avrai letto diversi consigli, a volte anche contrastanti tra loro, che non ti avranno certo aiutato a dissipare i tuoi dubbi.

Prendi appuntamento con un Commercialista!

In questa materia il fai da te è molto rischioso, se non si hanno buone conoscenze, con il rischio concreto di incorrere in pesanti sanzioni. Pertanto, il mio consiglio, è quello di rivolgerti al tuo Commercialista di fiducia e, se non ne hai uno, effettua una ricerca, tramite il portale dell'Albo Unico Nazionale degli iscritti, in base alla tua città o provincia.

Lo so ti sembrerà un consiglio scontrato ma, spesso, in rete ho letto interpretazioni personali di questa materia che non può essere affrontata leggendo qualche tutorial privo di basi valide. Affidarsi a un professionista è la migliore soluzione, anche perché ogni caso è diverso dagli altri!

Risorse online di approfondimento

Fatturare a Facebook, Google, Amazon: IVA e aspetti fiscali per chi lavora con i grandi del Web

Nel frattempo che prendi appuntamento con il tuo commercialista ascolta la puntata Fatture Facebook, Google, Amazon: IVA e aspetti fiscali per chi lavora con i grandi del Web del podcast Merita Business Podcast in cui l'autore Giorgio Minguzzi intervista la Dott. Commercialista Vivena Ricci Maccarini.

Ascolta "Fatture Facebook, Google, Amazon: IVA e aspetti fiscali per chi lavora con i grandi del Web" su Spreaker.

In questa puntata troverai importanti informazioni su come fatturare i proventi percepiti dalle grandi società del web, in base anche alla nazionalità della sede legale. Nel podcast sono fatti gli esempi di società come Google, Amazon o Facebook ma lo stesso principio è applicabile anche per le grandi società che gestiscono la vendita microstock come Shutterstock, Adobe Stock o altre.

Troverai anche utili informazioni su come gestire le fatture di acquisti online, di beni o servizi, effettuati da fornitori con sede nell'Unione europea o fuori dall'Unione europea.

Queste informazioni ti saranno utili, ad esempio, se ha sottoscritto un abbonamento alla Creative Cloud di Adobe, come il piano fotografia comprendente Lightroom e Photoshop, oppure Prime Photos per l'archiviazione delle tue foto, ricompreso in Amazon Prime, o infine se hai sottoscritto uno dei piani di Office 365 di Microsoft.

Liberiamoci dai dubbi. Fotografia microstock, tasse e partita IVA

La seconda risorsa che ti segnalo è l'ottimo articolo Liberiamoci dai dubbi. Fotografia microstock, tasse e partita IVA, scritto da Paolo Gallo in cui affronta l'argomento proprio dal punto di vista del fotografo microstock.

Liberiamoci dai dubbi. Fotografia microstock, tasse e partita IVA

In questo articolo troverai molti suggerimenti utili e non solo relativi alla gestione della fiscalità ma anche come compilare il famigerato modello W-8BEN e molto altro. Ti consiglio di leggere i molti commenti all'articolo perché contengono ulteriori suggerimenti, molto interessanti, anche su come fatturare alle società di microstock.

Conclusioni

Ascoltando il podcast di Giorgio Mingussi, Fatture Facebook, Google, Amazon: IVA e aspetti fiscali per chi lavora con i grandi del Web, e leggendo l'articolo di Paolo Gallo, Liberiamoci dai dubbi. Fotografia microstock, tasse e partita IVA, sarai in grado di presentarti preparato all'appuntamento con il tuo Commercialista avendo un idea più chiara sull'argomento microstock e fiscalità.

Spero che questo articolo ti sia d'aiuto a risolvere i tuoi dubbi su come gestire fiscalmente i guadagni dalle vendite microstock. Lasciami un commento oppure aiutami a condividere questo articolo.

CONDIVIDI CON I TUOI CONTATTI

//