Flickr, come cambia il social fotografico

Flickr novità - copertina

Arrivano le novità da Flickr, la piattaforma social per fotografi acquisita da SmugMug, che prevede la modifica dei piani di abbonamento e introduce nuove caratteristiche tecniche

Molti utenti di Flickr, me compreso, aspettavano da tempo un rilancio della piattaforma dopo il periodo di indubbio declino coincidente con la gestione Yahoo!. E l’acquisizione da parte di SmugMug, avvenuta alcuni mesi fa, ha riacceso le speranze di molti utenti fotografi nel rivedere Flickr ai fasti di un tempo.

Novità Flickr: come cambia il social fotografico ex leader indiscusso tra i social media per il fotografo #Flickr #SmugMug #Free Condividi il Tweet

Finalmente Flickr ha svelato le sue idee per il futuro della piattaforma!

I nuovi piani di Flickr

Accedendo in questi giorni a Flickr si viene accolti da una pagina informativa relativa ai cambiamenti apportati alla piattaforma e in particolare al piano Free e Pro. Ma vediamo cosa prevedono le novità introdotte.

Account Free

I piani di sottoscrizione hanno subito una completa rivisitazione a partire dal piano Free che non prevede più la possibilità di caricare foto illimitatamente. Con il nuovo piano Free si potrà caricare al massimo 1.000 foto e per chi ha già superato il limite ha tempo fino al giorno 8 gennaio 2019 per sottoscrivere, a prezzo scontato, il nuovo piano Flickr Pro.

Flickr novità - Flickr Free

Nel caso non si intenda aderire si ha tempo fino al 4 febbraio 2019 per scaricare le foto e gli altri contenuti caricati perché, dal giorno successivo, Flickr provvederà a ridurre automaticamente i contenuti già caricati alla soglia di 1.000.

Account Pro

L’abbonamento Flickr PRO, al costo di $ 49,99 all’anno, offre invece spazio illimitato, navigazione senza annunci pubblicitari, statistiche avanzate relativamente alle foto/video caricati e il backup dell’intera raccolta di foto/video sia da desktop che da device mobili.

Flickr novità - Flickr Pro

Inoltre, il piano Flickr Pro, prevede sconti per sottoscrivere l’abbonamento a Adobe Cretive Cloud, per gli acquisti da Blurb o Priime e, chiaramente, per l’abbonamento alla piattaforma web SmugMug anche se solo per il primo anno.

Per maggiori informazioni leggere la pagina informativa di Flickr.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Gli articoli dal Blog di Flickr

Flickr, nel suo Blog, ha pubblicato alcuni interessanti articoli di approfondimento con lo scopo di spiegare più nel dettaglio i cambiamenti apportati e in particolare:

Come facilmente intuibile le migliorie tecniche derivano direttamente dall’esperienza acquisita, nel corso degli anni, da SmugMug con il suo servizio web appositamente studiato per i fotografi. Servizio che anche io ho sottoscritto e su cui ho aperto il nuovo progetto Diario Fotografico che, se non l’hai ancora fatto, ti invito a visitare.

Conclusioni

Molti utenti Flickr, me compreso, stavomo aspettando le novità che, inevitabilmente, avrebbe portato il cambio di proprietà da Yahoo! all’attuale SmugMug .

Al momento ho un profilo sia su Flickr che su 500px, in attesa di capire le intenzioni del primo, perciò ora devo decidere su quale delle due piattaforme concentrarmi.

L’utilizzo che ne vorrei fare è per la condivisione di fotografie così da creare collegamenti con altri utenti ma anche come trampolino di lancio verso il Diario Fotografico.

Mi prenderò qualche settimana di tempo per effettuare qualche altra prova per decidere la piattaforma da scegliere.

Ho già letto nei forum e gruppi social le prime rivolte di alcuni utenti per la drastica riduzione al piano free! Ma come mi ha scritto oggi Alessio Furlan di Tecnica Fotografica Podcast, durante uno scambio di messaggi su Telegram, “Se qualcuno ti offre qualcosa senza chiederti soldi, allora significa che il prodotto sei tu”.

Perciò pensiamoci bene ogni volta che un servizio è gratis 😉


SOSTIENI IL BLOG ACQUISTANDO DA AMAZON


Sostieni il Blog
banner

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

//