Portfolio fotografico: perché ho scelto SmugMug

Portfolio Fotografico - SmugMug

Realizzare il proprio portfolio fotografico con la piattaforma per fotografi, sviluppata da fotografi, in modo professionale e con un servizio chiavi in mano

INDICE

Se mi segui su questo Blog è probabile che tu abbia già letto alcuni articoli relativi ad Adobe Portfolio e su come realizzare un Portfolio fotografico quale vetrina del proprio lavoro.

Il servizio offerto da Adobe, compreso nel piano Fotografia , è un ottimo strumento soprattutto per chi non ha conoscenze tecniche sufficienti per la realizzazione di un proprio portfolio fotografico oppure non vuole investire troppo tempo nella sua realizzazione.

Il vantaggio di Adobe Portfolio è che, se hai sottoscritto l’abbonamento al Piano Fotografia , è già compreso e non dovrai spendere altro. Leggi l’articolo Piano Fotografia: cosa comprende? per conoscere tutti i software e le funzionalità incluse nel Piano Fotografia.

Se non hai l’abbonamento al Piano Fotografia di Adobe, oppure cerchi qualcosa di più evoluto di Adobe Portfolio, in rete trovi molte altre alternative, anche appositamente sviluppate per le esigenze del fotografo, con cui realizzare la il proprio portfolio fotografico.

Tra le varie soluzioni disponibili, con questo articolo, ti voglio descrivere perché ho SmugMug per realizzare il Diario Fotografico, il racconto di una passione che se segui questo Blog sicuramente già conosci.

Portfolio fotografico - Diario fotografico - smugmug

Il nome SmugMug, probabilmente, non ti è nuovo perché nell’aprile del 2018 ha acquistato Flickr, la più grande e longeva comunità di fotografi. Attualmente SmugMug è fortemente impegnata nel rilancio di questa piattaforma sociale per fotografi e i primi risultati stanno arrivando con le prime novità: Flickr, come cambia il social fotografico.

Ritornando a SmugMug, uno dei motivi che mi hanno portato a scegliere questa piattaforma è perché la stessa è stata pensata per i fotografi e sviluppata da fotografi. Questo la rende un ottimo strumento per realizzare il proprio portfolio fotografico.

SmugMug, la piattaforma incentrata su di te. La tua visione, le tue storie, le tue fotografie. | #fotografia #smugmug #portfolio @smugmug Condividi il Tweet

Portfolio fotografico: perché ho scelto SmugMug

La versatilità di WordPress è fuori discussione, forse è più il lato nerd di me che prevale in questo giudizio, ma per realizzare il mio portfolio fotografico ho deciso di scegliere un servizio chiavi in mano perché lo scopo che mi sono prefissato non è lo sviluppo di un sito ma pubblicare i contenuti e dedicarmi solo a questi.

WordPress è un’ottima piattaforma, soprattutto se abbinato a un ottimo hosting come SiteGround . Ad esempio questo Blog si basa su l’accoppiata WordPress + SiteGround che mi garantisce ottime prestazioni con una elevata stabilità e soprattutto affidabilità.

Però WordPress richiede anche molta manutenzione e continui aggiornamenti. E per poter pensare esclusivamente a pubblicare contenuti, cioè foto e racconti fotografici come faccio nel Diario Fotografico, avevo bisogno di un servizio chiavi in mano. Per non avere pensieri di sorta.

Scelta la tipologia del servizio chiavi in mano, perciò escludendo WordPress, ho testato varie piattaforme come Squarespace, Exposure e lo stesso SmugMug così da testare le stesse in tutte le loro funzionalità. Questo è stato possibile perché la maggior parte di questi servizi offrono la possibilità di iscriversi gratuitamente per un periodo di prova. Ad esempio SmugMug, previa registrazione, può essere testato per un periodo di 14 giorni per capire se effettivamente fa al caso nostro.

Racconti - Portfolio Fotografico - SmugMug

Principali caratteristiche di Smugmug

Temi

Temi - SmugMug

Ho scelto SmugMug perché dispone di temi di buona qualità ma soprattutto studiati e ottimizzati per la pubblicazione di fotografie, cosa che più mi interessa.

I temi di SmugMug sono anche personalizzabili, grazie al codice HTML e CSS, e così pure il mio lato nerd è accontentato.

Gallerie

gallerie - SmugMug

SmugMug ha una ottima gestione delle gallerie con impostazioni personalizzabili che si applicano a tutte le gallerie. Ma, allo stesso tempo, si può scegliere di applicare delle impostazioni personalizzate anche a ciascuna di esse.

Lightroom

Lightroom plugin - Smugmug

L’ottima integrazione con Lightroom Classic CC, grazie al plugin sviluppato da SmugMug stessa, che ci permette, direttamente dal software di Adobe, di avere il completo controllo delle gallerie senza dover accedere alla piattaforma.

Da Lightroom Classic CC si può creare nuove gallerie, caricare foto, modificare titoli e descrizioni, aggiungere parole chiave, ecc. e automaticamente avrai il sito aggiornato comprensivo di eventuali link nei menu.

Geolocalizzazione

Luoghi fotografici - smugMug

Gestione della geolocalizzazione delle tue foto in modo automatico. Basta caricare nelle gallerie le foto con i dati di geolocalizzazione e automaticamente verrà inserito un segnaposto nella mappa.

Ad esempio vedi la pagina Luoghi fotografici che ho realizzato per avere un archivio dei luoghi in cui ho scattato le mie foto.

Chiaramente, tra le varie impostazioni, abbiamo anche la possibilità di decidere, per le foto con i dati di geolocalizzazione, se deve comparire o meno nella mappa.

Personalizzazione

SmugMug permette una buona personalizzazione dell’aspetto, grazie all’utilizzo del codice HTML e CSS, ma non infinite così la smetto di perdere tempo in continue modifiche che mi farebbero perdere lo scopo principale: pubblicare foto e racconti fotografici!

Meglio poche opzioni e focalizzarsi su contenuti da pubblicare!

Articoli

Anche se SmugMug non è nato per la pubblicazione di articoli, grazie alle cartelle e alle pagine, si può creare ugualmente un semplice Blog che rimane abbastanza gestibile se si pubblica qualche articolo al mese..… certo nulla a che fare con le potenzialità di WordPress. Aspetto da tenere in considerazione se si ha la necessità di pubblicare molti articoli.

Con questo metodo ho creato la sezione Diario dove pubblico articoli, riflessioni e quant’altro legati a una o più foto che ho scattato.

Assistenza

L’assistenza è molto importante e SmugMug ha un ottimo servizio che comprende molte guide, l’assistenza diretta e anche l’ottimo forum Digital Grin Photography Forum dove porre domande, leggere soluzioni di altri utenti o le risposte degli stessi sviluppatori.

Per reperire novità, articoli e quant’altro, relativo alla piattaforma SmugMug, segui il Blog e il canale video su Youtube.

Servizio di Stampa e Vendita

print - SmugMug

In base al tipo di abbonamento sottoscritto sia ha anche la possibilità di abilitare il carrello di vendita delle stampe, anche questo completamente personalizzabile.

Ottima cosa se sei un fotografo affermato, nel mio caso del tutto inutile perciò non l’ho abilitato. 🙂

Conclusioni

Quanto sopra è un breve elenco dei principali motivi per cui ho scelto SmugMug per realizzare il mio nuovo portfolio fotografico, o meglio il Diario Fotografico in cui racconto la mia passione per la fotografia.

Chiaramente quanto offerto da SmugMug è a pagamento ma sono disponibili vari piani tariffari tra cui scegliere in base alle proprie esigenze. Il risultato che si ottiene va ben oltre il semplice portfolio fotografico realizzabile con Adobe Portfolio, che secondo me rimane un’ottima soluzione soprattutto se si ha l’esigenza di creare qualcosa di semplice e perfettamente integrato con i prodotti Adobe.

Il consiglio che ti posso dare è quello di provare in prima persona SmugMug, grazie ai 14 giorni del periodo di prova , così da capire se il servizio ti soddisfa oppure no.

Se vuoi vedere cosa si può realizzare con SmugMug dai un occhio al Diario Fotografico che ho realizzato con questa piattaforma oppure vedi i vari esempi e le guide disponibili sulla home page di SmugMug.

Se hai domande o altro lascia un commento qua sotto


Sostieni il Blog

Web Hosting

Questo Blog è ospitato su SiteGround


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.